Il post più visualizzato

Una casa di 100 mq a 100.000 euro... E' un progetto già visto!

Rispetto dell'ambiente con Prima Casa Passiva

Una nuova sensibilità verso il rispetto ambientale, ormai giustamente imposta da norme nazionali ed internazionali, ci spinge a rivedere l...

Una nuova sensibilità verso il rispetto ambientale, ormai giustamente imposta da norme nazionali ed internazionali, ci spinge a rivedere le nostre idee e le nostre abitudini, in particolar modo nel campo delle abitazioni. Il rispetto dell'ambiente si identifica nella consapevole scelta dei materiali da costruzione e in una approfondita stima delle prestazioni che l'edificio deve garantire. L'uso del legno si inserisce a pieno diritto nelle tematiche di tutela delle risorse del pianeta: il legno è rinnovabile e riciclabile, necessita di un basso consumo di energia nelle fasi di produzione e di posa, non rilascia sostanze nocive durante il suo ciclo di vita. Inoltre la salvaguardia dei boschi di approvvigionamento viene garantita da appositi sistemi di gestione forestale che ne assicurano il mantenimento e la crescita. Nel sistema proposto in Prima Casa Passiva l'uso del calcestruzzo viene ridotto al minimo, ad una crosta superficiale che consente di sfruttare i vantaggi di questo materiale senza abusarne quantitativamente. Il progettista di una struttura come quella di Prima Casa Passiva non si può improvvisare in quanto il Legno presenta caratteristiche peculiari a livello strutturale. 


Chiedi informazioni
info@estudoquartostudiostanza.com


You Might Also Like

0 commenti

Cerca nel blog