Il post più visualizzato

Una casa di 100 mq a 100.000 euro... E' un progetto già visto!

Prima Casa Passiva: immediatamente abitabile e confortevole

Prima Casa Passiva estudoquarto_studiostanza Grazie all'utilizzo di legno asciutto e alla completa eliminazione di collanti o m...

Prima Casa Passiva estudoquarto_studiostanza


Grazie all'utilizzo di legno asciutto e alla completa eliminazione di collanti o malte, in una casa con pareti in legno lamellare è subito presente un'atmosfera confortevole, a differenza di una parete in mattoni che, per effetto dell'elevato tenore d'acqua della malta, richiede circa 373 giorni per asciugarsi, per non parlare di una parete in calcestruzzo che ne richiede addirittura 1559.
La forma costruttiva a diffusione aperta e il legno, materiale per costruzioni a secco, consentono inoltre di evitare il rischio di formazione di muffe, prevenendo danni alla struttura e pericoli per la salute degli abitanti. 
Qualità del materiale, stabilità della forma, elevato accumulo di calore. Prima Casa Passiva rappresenta il comfort del legno traspirante, il benessere di un ambiente capace di calde atmosfere, solo del legno senza collanti e sostanze chimiche può garantire un benessere naturale.

info@estudoquartostudiostanza.com

You Might Also Like

0 commenti

Cerca nel blog