Il post più visualizzato

Una casa di 100 mq a 100.000 euro... E' un progetto già visto!

Qualcosa non torna

Perchè imprese arretrate dal punto di vista dell'aggiornamento tecnologico e della progettazione contemporanea, si arrogano il dirit...

La casa passiva di estudoquarto in prossima costruzione sul lago di garda

Perchè imprese arretrate dal punto di vista dell'aggiornamento tecnologico e della progettazione contemporanea, si arrogano il diritto di costruire in legno proponendo costi non reali per virare spesso su costruzioni tradizionali.
Carenti in termini di versatilità e preparazione al moderno.
La conseguenza diretta è la dispersione della tecnica!  Siamo all'interno dì un'economia gonfiata, un vero e proprio pallone gonfiato. 

Desiderate la tradizione? Bene, dov'è l'artigianato? La capacità di creare e plasmare qualcosa partendo da materia inerte? Dove sta l'impegno e l'ambizione di crescere e fare meglio?

LA CASA E' PER TUTTI. E' UN DIRITTO DI TUTTI.

Le idee devono essere accessibili a tutti e fruibili da qualunque individuo, non certo spacciate come soluzioni inarrivabili dal punto di vista economico solo perchè non esistono sufficienti approfondimenti per gestire il costo e metterlo al servizio del progetto.

Che differenze vedete nelle proposte che trovate a catalogo?

Questa è Prima Casa Passiva.

Compila la form qui a lato e chiedi informazioni senza impegno!

You Might Also Like

0 commenti

Cerca nel blog