Il post più visualizzato

Una casa di 100 mq a 100.000 euro... E' un progetto già visto!

Order is

Progetto è dare forma nell'ordine. Forma emerge da un sistema di costruzione. Crescita è una costruzione. Nell'ordine risiede l&...


Progetto è dare forma nell'ordine.

Forma emerge da un sistema di costruzione.

Crescita è una costruzione.

Nell'ordine risiede l'energia che crea.

Nel progetto risiedono i significati del dove, con cosa, del quando, con quanto.

La natura dello spazio riflette ciò che lo spazio aspira a essere.

L'auditorium è uno Stradivarius, oppure è un orecchio.

L'auditorium è uno strumento per creare in accordo con Bach o Bartòk suonato dal direttore d'orchestra, altrimenti è una sala per congressi.

Nella natura dello spazio risiedono lo spirito e il volere che ne decretano l'esistere in una maniera data.

Il progetto deve assoggettarsi a questo volere.

Perchè un cavallo dipinto a strisce non è una zebra. Prima di essere una stazione, una stazione è un edificio che aspira a essere una strada, che è il prodotto di ciò di cui la strada ha bisogno, prodotto dell'ordine del movimento.

Dalla natura - perchè. Dall'ordine - cosa. Dal progetto - come.

La forma prende forma dagli elementi strutturali che le appartengono.

Non si concepisce una cupola quando ci si domanda come costruirla, Nervi sorge dall'arco, Fuller sorge dalla cupola.

Le composizioni di Mozart sono progetti.

Sono esercizi su un ordine intuitivo.

Progetto suscita altri progetti. I progetti traggono la loro fantasia dall'ordine.

Fantasia è la memoria - la Forma.

Stile
è un ordine prescelto.

Il medesimo ordine ha creato l'elefante e l'uomo. Sono progetti diversi, frutti di aspirazioni diverse. Hanno preso forma a partire da circostanze diverse.

Ordine non significa bellezza, il medesimo ordine ha creato il nano e Adone. Progettare non è produrre bellezza.

La bellezza sorge dalla selezione, dalle affinità, dalle congiunzioni, dall'amore.

Arte è una forma che produce una vita nell'ordine dell'intelletto. Ordine è intangibile, è uno stadio della coscienza creativa che sempre evolve verso l'alto. Più alto è l'ordine, più grandi sono le differenze nel progetto.

Ordine favorisce le congiunzioni da ciò che lo spazio aspira a essere, ciò che non è usuale può essere rivelato all'architetto. Dall'ordine egli trarrà l'energia per creare e la forza per criticarsi, per dare forma a questa cosa inusuale.

Bellezza verrà.
Estratto da Louis Kahn, Order is, in "Perspecta", 3, 1955, p.59

You Might Also Like

0 commenti

Cerca nel blog