Il post più visualizzato

Una casa di 100 mq a 100.000 euro... E' un progetto già visto!

Invidiare l'Architettura

      In modo più approfondito l'invidia può essere definita come il «  rammarico e risentime...

     



































In modo più approfondito l'invidia può essere definita come il
« rammarico e risentimento che si prova per la felicità, la prosperità e il benessere altrui, sia che l'interessato si consideri ingiustamente escluso da tali beni, sia che già possedendoli, ne pretenda l'esclusivo godimento... è il desiderio frustrato di ciò che non si è potuto raggiungere per difficoltà o ostacoli non facilmente superabili, ma che altri, nello stesso ambiente o in condizioni apparentemente analoghe, ha vinto o vince con manifesto successo. »« L'invidia è ammirazione segreta. Una persona piena di ammirazione che senta di non poter diventare felice abbandonandosi [rinunciando al proprio orgoglio], sceglie di diventare invidiosa di ciò che ammira...L'ammirazione è una felice perdita di sé, l'invidia un'infelice affermazione di sé. » Sören Kierkegaard

In questo caso appare, oltre che l'odio per la felicità altrui,
 un rapporto di similarità tra l'invidioso e l'invidiato come già Aristotele notava nel concepire l'invidia come «un dolore causato da una buona fortuna...che appare presso persone simili a noi»  per cui «sentiranno invidia quelli che sono o sembrano essere i nostri pari, intendendo per pari coloro che sono simili a noi per stirpe, parentela, età, disposizione, reputazione e beni. [...] Invidiamo le persone che ci sono giunte nel tempo, luogo, età e reputazione, da cui il proverbio: "Il familiare sa anche invidiare"».

Invidiare l'Architettura e gli Architetti che le danno consistenza potrebbe essere dannoso?
L’invidia si colloca al centro della creazione artistica dove gli artisti sono tutti grandi invidiosi o grandi invidiati. Alcuni di loro sono convinti che il non essere più oggetto d’invidia possa spingerli verso il viale del tramonto, altri che non provarla testimoni un impoverimento della creatività!
Quindi benvenuta invidia la tua attenzione ci fa onore!

r.b.





You Might Also Like

0 commenti

Cerca nel blog