Il post più visualizzato

Una casa di 100 mq a 100.000 euro... E' un progetto già visto!

L'albero

"Troverai più nei boschi che nei libri, gli alberi, le rocce t'insegneranno le cose che nessun maestro ti dirà". Ber...



"Troverai più nei boschi che nei libri, gli alberi, le rocce t'insegneranno le cose che nessun maestro ti dirà". Bernardo Chiaravalle.
Se dall'osservazione e poi dalla utilizzazione dei tronchi sono nate le colonne, l'insegnamento dell'albero nella sua completezza radici-tronco-chioma è stato per l'architettura ancora più profondo e vitale. Le più antiche tradizioni delle grandi civiltà concordano nell'attribuire all'albero un valore simbolico. Come axis mundi, immagine concreta della verticalità, l'albero unisce la terra in cui affonda le sue radici con l'aria che purifica, regione della vita e con il cielo su cui disegna la sua chioma, dimora della divinità. Per questo suo ruolo di mediazione, di avvicinamento, l'albero è diventato simbolo della vita, compagno dell'uomo che alla sua mobilità e volubilità oppone la "ferma" presenza, la stabilità, la resistenza alle intemperie. Nel descrivere il ruolo dell'edificio come "messa in opera della verità" Heidegger ricorre all'albero come primo elemento dello sfondo su cui esso disegna... tratto da geoarchitettura

Prima Casa Passiva è la Casa Prefabbricata in Legno che non interrompe il paesaggio ma si integra con esso.
Il legno è evidenza di resistenza e di evoluzione con il tempo.
La Natura prevede il futuro e si prepara al meglio per poterlo affrontar, Prima Casa Passiva è una Casa contemporanea già pronta per il futuro che sta avanzando. Autonoma energeticamente, rispettosa di ogni budget e soprattutto coesa con la Natura.

L'Albero dona vita a Prima Casa Passiva

You Might Also Like

0 commenti

Cerca nel blog