Il post più visualizzato

Una casa di 100 mq a 100.000 euro... E' un progetto già visto!

Come ristrutturare un rustico

Esistono delle costruzioni che hanno davvero una storia, una consistenza propria, una vita già vissuta che attende di ricominciare in un ...

Ristrutturare un Rustico a Verona

Esistono delle costruzioni che hanno davvero una storia, una consistenza propria, una vita già vissuta che attende di ricominciare in un nuovo tempo.
L'obiettivo dovrebbe essere quello di non alterare i caratteri morfologici bensì di riappropriarsi dei valori di un tempo... Perchè un tempo c'erano!

Solitamente la prima fase di una ristrutturazione di questo tipo comporta la demolizione delle superfetazioni, delle parti manomesse e di tutti quegli elementi spuri che non fanno parte dell'impianto originale. Molto spesso i solai e il tetto devono essere completamente rifatti, quando se ne ha la possibilità è possibile recuperare il materiale originale, come travature, tavelle e mattoni, per poterle riutilizzare nella fase di restauro. In corso d'opera è indispensabile effettuare un consolidamento statico della struttura, in grado di conferire equilibrio e stabilità agli edifici e una ricostruzione dei volumi originari, avvalendosi dei materiali recuperati dalle demolizioni fatte in loco sia di altri, risultanti dall'abbattimento di costruzioni simili in zona (ovviamente quando possibile).

L'armonia agreste deve essere conservata, e staccata dalla pelle moderna e contemporanea, l'essenzialità, la semplicità, valori schietti e primari. di spazi e volumi che contribuiscono a perpetuare tradizioni oramai credute scomparse.

info@estudoquarto.com

You Might Also Like

0 commenti

Cerca nel blog

Translate