Il post più visualizzato

Una casa di 100 mq a 100.000 euro... E' un progetto già visto!

La siepe/The hedge

È sempre più evidente che l’ambiente fisico dei luoghi di lavoro si sta sostituendo con un’entità di flussi e reti virtuali; questo cam...

È sempre più evidente che l’ambiente fisico dei luoghi di lavoro si sta sostituendo con un’entità di flussi e reti virtuali; questo cambiamento si traduce anche in una generale innovazione dell’organizzazione del lavoro e in una nuova concezione dello spazio che tocca tutto l’universo dell’ufficio. A partire dal edificio meno immobile e più votato a una sorta di dinamismo strutturale.
Lo spazio espositivo attende al bisogno dell’uomo di curare il suo giardino, che non sta più fuori, ora entra e conquista una parete. Questo lembo verde sa di appartenere al effimero ma nel suo edonismo si specchia e aspira a divenire paesaggio: immagine di una siepe.

m.t.

It is increasingly evident that the physical environment of the workplace is being replaced with an entity of flows and virtual networks, and this change is also reflected in a general innovation in work organization and in a new space concept that touches all the universe of the office spaces. Starting from the building less static and most voted in a kind of structural dynamism.
The exhibition space waits to man's need to take care of his garden, which is no longer out, now enters and takes a wall. This strip of green known to belong to the ephemeral but is reflected in its hedonism and aspires to become a landscape: the image of a hedge.

You Might Also Like

0 commenti

Cerca nel blog