Il post più visualizzato

Una casa di 100 mq a 100.000 euro... E' un progetto già visto!

Prezzi per la prefabbricazione/Price for the prefabrication

Quando costruiamo in edilizia tradizionale sappiamo, o almeno crediamo, che spenderemo di meno rispetto ad altri modi di edificare. Quest...

Quando costruiamo in edilizia tradizionale sappiamo, o almeno crediamo, che spenderemo di meno rispetto ad altri modi di edificare. Questo è un mito da sfatare dal momento in cui se paragoniamo i prezzi dobbiamo pure confrontare le prestazioni energetiche delle diverse tecnologie. Certamente l'edilizia tradizionale costa meno della costruzione prefabbricata in legno però risulta senza dubbio peggiore da tutti i punti di vista: cantieri interminabili per la prima e di pochi mesi per la seconda, costi mai definiti per il mattone mentre costi precisi al centesimo per il legno,  progetto fumoso con possibili varianti per la muratura ed invece per la prefabbricazione ci troviamo un progetto definito e concordato nei minimi particolari. 
Progettare casa in questo caso diviene un momento di incontro intenso tra Architetto e cliente per definire con precisione e chiarezza tutti gli aspetti prima dell'inizio del cantiere. Le case prefabbricate infatti hanno una media di 120 giorni lavorativi per essere completate; insomma per un chiavi in mano!
E' possibile pensare la ristrutturazione della propria abitazione applicando le tecniche della prefabbricazione, cioè costruendo a secco e senza l'uso del cemento o del mattone. Queste alternative permettono un notevole risparmio di tempo e di denaro. Se pensiamo al rapporto tra costi e benefici è palese che la costruzione di legno in regime di prefabbricazione batte l'edilizia tradizionale 10 a 1.
Per costruire una casa passiva in legno xlam spenderemo in media circa 1500 € al mq mentre per ottenere un edificio di pari valore con l'edilizia tradizionale dovremmo certamente spendere oltre 1800 € al mq.
Quindi quale è il modo più conveniente per costruire oggi a risparmio energetico?

m.t.

When we build in traditional way know, or we believe, we will spend less than other ways of building. This is a myth to dispel if we compare the prices we also have to compare the performance of different energy technologies. Certainly a traditional building costs less than a prefabricated building, however, is without doubt the worst from all points of view: endless construction sites in first case and few months for the second, costs are never defined for the brick and precise costs to the penny for wood, smoky project with possible variants for masonry and instead for the prefabrication we are a project defined and agreed in detail.

Project a prefabricated house becomes a moment of intense encounter between architect and client to define with precision and clarity all aspects before the construction site start. The prefabricated houses have in fact an average of 120 days to be completed, a turnkey!
Is possible to think the refurbishing your home by applying the techniques of prefabrication, building dry and without the use of cement or brick. These alternatives allow a considerable saving of time and money. If we think of the relationship between costs and benefits is clear that the wood prefabrication beats the traditional construction 10 to 1.
To build a passive house in wood xlam we spend an average of € 1,500 per square meter while to get a building of equal value with the traditional building should certainly spend more than € 1,800 per sqm.
So what is the most convenient way to build today's energy-efficient?

You Might Also Like

0 commenti

Cerca nel blog